Consigli per la salute dei bambini durante l’emergenza covid-19

La corretta alimentazione per rafforzare il sistema immunitario
6 March 2020
Show all

Consigli per la salute dei bambini durante l’emergenza covid-19

Con l’emergenza Coronavirus le abitudini quotidiane sono profondamente cambiate, soprattutto per quei genitori che a causa della chiusura delle scuole si sono ritrovati a casa con i propri bambini. Il dover convivere con abitudini alimentari e motorie totalmente diverse dal solito può essere molto destabilizzante e può provocare dubbi riguardo alle azioni da mettere in atto in questo periodo per tutelare la salute dei più giovani. Ecco quindi alcuni consigli pratici per garantire la salute dei nostri bambini durante l’emergenza:

  • Rispetta la regolarità dei pasti della giornata mantenendo sempre gli stessi orari a partire dalla prima colazione ma anche per lo spuntino, la merenda, il pranzo e la cena. Questo aiuterà a mantenere più o meno costante l’orario in cui il bambino dovrà addormentarsi e svegliarsi. 
  • Consumate la prima colazione tutti insieme a tavola. E’ consigliabile scegliere una porzione di latte o yogurt intero (fonti di calcio) con biscotti, pane integrale con marmellata oppure una fetta di torta casalinga (per garantire il giusto apporto energetico); è possibile aggiungere un frutto di stagione e acqua semplice o aromatizzata alla frutta.
  • Proponi al tuo bambino uno spuntino a metà mattino e una merenda a metà pomeriggio, si tratta di piccoli pasti da consumare a distanza di circa 2-3 ore dai pasti principali, per consentire ai piccoli di arrivare con il giusto appetito al pasto successivo. Alcuni esempi sono una porzione di yogurt intero, frutta fresca, una fetta di pane con olio extravergine di oliva o pane tostato con pomodoro.
  • Prepara pasti completi e bilanciati. Un pasto ottimale dovrebbe contenere una porzione di cereali (pasta, pane o patate), una fonte di proteine (carne, pesce, uova, legumi o formaggi freschi), una porzione di verdura cotta o cruda e una porzione di frutta fresca di stagione.
  • Prepara porzioni adeguate all’età del tuo bambino; nella sezione “per i genitori” del nostro sito puoi trovare le frequenze settimanali e le giuste porzioni divise per fascia di età: https://www.pranzosanoascuola.it/per-i-genitori/consigli-per-una-corretta-alimentazione/.
  • Verifica che il tuo bambino consumi la giusta quantità di acqua naturale a temperatura ambiente, da bere a piccoli sorsi durante l’arco della giornata per assicurare una corretta idratazione.
  • Progetta un menù settimanale affinché l’alimentazione del bambino sia varia ed equilibrata, rispettando le frequenze settimanali consigliate dei secondi piatti. 
  • Coinvolgi i bambini e gli adolescenti nel preparare la lista della spesa e nella preparazione dei cibi, per incoraggiarli al consumo di pasti bilanciati e sviluppare competenze relative alla manipolazione del cibo (lavare mani, impastare, tagliare, etc.).
  • Dai il buon esempio a tavola mangiando tutti la verdura, la frutta e altri alimenti solitamente meno graditi dai bambini; in caso di rifiuto di un alimento riproponilo più volte in forme diverse senza mai usare atteggiamenti impositivi o inganni. Non utilizzare il cibo come ricatto o punizione ma cerca sempre di creare un ambiente positivo a  tavola.  
  • Limita l’utilizzo di dispositivi elettronici (televisore, cellulari, tablet ecc.) durante i pasti e prediligi la creazione di un ambiente conviviale e di condivisione di gusto e sensazioni. 
  • Condividi con i bambini attività creativegiochi in movimento e quando sarà possibile giochi all’aperto in giardino o nei parchi.

 

Comments are closed.